Hear in Now

Hear in Now

Mazz Swift Tomeka Reid Silvia Bolognesi

Mazz Swift: violin
Tomeka Reid: cello
Silvia Bolognesi: doublebass

Recorded in 2010

Photo by Nisha Sondhe (take a look)

Rudi Records 2012

tracks:

1. Cakewalk (Swift) 2.16
2. Spiderwoman (Blognesi) 4.11
3. Bassolo (Swift) 4.57
4. La città di Lop (Bolognesi) 6.09
5. L'albero secco (Bolognesi) 3.27
6. Effendi (Bolognesi) 5.08
7. Ova (Reid) 6.05
8. Impro 1 (Swift, Reid, Bolognesi) 5.45
9. Ponce (Reid) 7.51
10. Malitalian lullaby (Bolognesi) 6.52

 

Note di Copertina a cura di William Parker
Vedo tre piccole imbarcazioni con tre musicisti attraversare questo meraviglioso lago di suoni. Raggiungono la riva e inizia a piovere la luce del sole.

New Music
Lo stesso brano suonato più volte prende nuova vita ad ogni sua esecuzione e l’improvvisazione trasforma la musica in musica nuova, in qualcosa di inedito. La musica di cui parlo è quella di “Hear in Now”, il trio composto da Mazz Swift al violino, Tomeka Reid al violoncello e Silvia Bolognesi al contrabbasso. Tre musiciste che partono dal racconto di alcune storie, ognuna avvolta in pieghe diverse, trame e contro trame, dalle interpretazioni molteplici. Possono parlare di storie passate o spingersi avanti, raccontando il futuro. L’elemento catalizzatore è la spontaneità, l’adesso! Il musicista copre ruoli diversi; qui, la prima musicista assume le identità delle altre musiciste spingendosi, come in ogni grande compagnia teatrale, ben al di là delle regole del teatro, immergendosi in una realtà dalla portata universale. Ognuno, indipendentemente dalla razza, età o personalità, può restare impigliato nella splendida ragnatela poetica di questa musica. Le musiciste usano i geroglifici del suono per creare le strutture che poi smantellano e ricostruiscono, riorganizzandosi al termine di ogni escursione. Composizioni che cambiano timbro e colore collocandosi in luoghi diversi per poi tornare ai luoghi del silenzio. E’ una musica fatta di nuove sensibilità che volano e saltano su campi di blues, jazz, folk e classica, senza tuttavia trasformarsi in alcuno di essi. E’ solo MUSICA, priva di nome ma eloquente, non identificabile all’interno di un’unica categoria. 12 corde illuminate che cantano come una voce unica (piegando, pizzicando, tirando, strimpellando, picchiettando e frammentando per dare al suono un timbro nuovo), scrivendo sonetti intrisi di emozioni, satira e patos. Una musica nuova, basata sull’amore e il rispetto per gli altri la cui forza vitale non proviene da un Do maggiore o un Sol minore ma dalla compassione espressa nei confronti di tutti gli esseri umani.
I brani creati in questo CD, come tutta la grande musica, parlano da soli, senza bisogno di decodificare. C’è solo amore, bellezza e forza in questo straordinario connubio di giovani donne, che ballano all’unisono seguendo il ritmo, la melodia, lo spazio e il tempo, aiutando all’ascolto delle loro voci. Le loro entrate e uscite di scena sono perfette. Di una perfezione mai rigorosa bensì spontanea, intimamente connessa alla natura. “Hear in Now” entra nel vivo di questo spirito, con le artiste che prendono parte a conversazioni semplici e complesse La cosa straordinaria, di cui le ringraziamo, è che ci abbiano invitati ad unirci a loro. Le nostre conversazioni sono il frutto del nostro ascolto, del nostro immergerci nel profondo di noi stessi: solo così possiamo riuscire a penetrare il meraviglioso mondo della musica. Il CD si compone di otto brani, tre dei quali scritti da Silvia Bolognesi, due da Mazz Swift e due da Tomeka Reid più un brano realizzato da tutti i musicisti. Accadono cose molto diverse in ogni singolo momento di questo CD. Posso dire solo che sono tutte meravigliose. PERCIO’, continuate ad ascoltare. Ascoltate e ascoltate di nuovo, finché la musica di queste tre donne non entrerà a far parte della vostra vita.  
William Parker

Liner Notes by William Parker
“I see three small boats with three musicians crossing this lovely lake of sound they reach the shore and it began to rain sunlight”

New music
If the same piece of music is played multiple times it will take on a new life at each performance. When improvisation is added the music becomes new music that did not exist before. The music I speak about is the music coming from “HEAR in NOW”, the trio consisting of Mazz Swift on violin, Tomeka Reid on cello and Silvia Bolognesi on bass. They begin by telling us stories, these stories have all kinds of twists and turns plots and counterplots. They may go back into history or move forward into the future. The catalyst is the moment, the spontaneous now! Each musician always plays many roles, the lead player shifts from musician to musician and just like any great theater troupe it goes way past theatre into a reality that is universal in it’s outreach. People of all races, ages and personalities can listen to this music and get caught up in its beautiful web of poetics. The musicians use sound hieroglyphics to set up structures that construct and deconstruct regrouping after every excursion. These compositions change hue and timbre landing at different positions then eventually returning to a place of silence. This is music with a new sensibility that flies and hops over fields of blues, jazz, bluegrass, classical, yet it is none of these things; it is MUSIC – nameless, eloquent, not locked into category. 12 illuminated strings singing, as one voice. (Bowing, plucking, pulling, strumming, tapping and scrapping to transform sound into tone) Writing sonnets that are full of drama, satire and pathos. This new music is based on love and respect for other human beings. Its tonic is not C major or G diminished; its tonic is compassion for all who live.
The songs created on this CD, as in all great music, speak for themselves – there is no need to decode anything. You can hear the love, the beauty, and the strength coming from this unique combination of young women, who dance together in rhythm, melody, space and time in order to have their individual voices heard. All of their entrances and exits are perfect. Not the stiff kind of perfection but the natural perfection that is connected to nature. “HEAR in NOW” is into it. They participate in both complex and simple conversations. The good thing is they have gratefully invited us to join them. We speak by listening. By going inside ourselves we can enter into this wonderful world of music. There are eight pieces of music on this CD. Three written by Silvia Bolognesi, two written by Mazz Swift and two penned by Tomeka Reid plus one composition that is composed by all of the players. There are all kinds of things happening every second. All I can say they are all wonderful.
SO keep listening. Discover for yourself. Listen and Listen again and again then listen some more until this music is part of your life.
 

 

 Eur 12,00

look on iTunes

Mp3 Download

Recensioni | Reviews
downbeatAAJ-USAJazz Magazine - Jazz ManjazztimesIl ManifestoChicago ReadernycjazzrecordBlow Upjazz_about_commusicajazzjazzitall about jazzjazzitaliaJazzConvention